Carabinieri bloccano sordomuti all’Expo

0
56

Una volta andavano di moda le barzellette sui Carabinieri, niente di offensivo solo battute.
Ogni tanto però la realtà supera la fantasia.
A Expo tre rappresentanti della associazione Ente Nazionale Sordi sono stati fermati dai Carabinieri in quanto indossavano magliette grigie con una scritta eloquente per chi sa l’inglese. Si sa che in Italia non siamo molto bravi con le lingue. La scritta era: ” No Deaf No Expo” e se non si capisce una parola di può chiedere a un collega o guarda su google o altro.
Invece non si sono fidati e hanno sequestrato le magliette pesando che fossero dei “black block”.
Non è una barzelletta, è successo veramente con tanto di proteste dell’Ente Sordi.
In conclusione è vero che si può anche non conoscere un termine inglese ma non si poteva capire che erano sordomuti o la fobia dei controlli supera ogni logica?

Giuseppe Criseo Editore di VARESE PRESS www.varesepress.info mail redazione@varesepress.info

Rispondi