Michele Maria Ravetta ci scrive su Amsc

0
108

Michele Maria Ravetta
precisazioni Spairani
Egregio Ing. Luciano Spairani, amministratore unico di ‪#‎Amsc‬, fuori non ci sono i “tutti infallibili”, ci sono tutti i cittadini di Gallarate che pagano molte tasse, anche, spesso e volentieri per i servizi che dovrebbe fornire l’azienda che Lei amministra. Vede, il problema non sono i 180 dipendenti che ogni giorno affrontano il proprio lavoro nelle condizioni in cui vengono messi e non certo da noi “fuori”. Semmai il problema è chi, e come, dispone delle maestranze e non siamo certo noi da “fuori”. Semmai il problema è chi percepisce fior fiori di stipendi, circa 5 mila euro al mese, ben più di una maestranza, proprio con compiti ben precisi e di responsabilità come ad esempio verificare, firmare e predisporre i pagamenti. Vede se poi il risultato è questo, non se la deve prendere con noi “fuori”, se proprio Lei ha ritenuto alcune figure “indispensabili”. Anche le giustificazioni hanno un limite alla decenza.
foto di Michele Maria Ravetta.

Rispondi