Renzi sostituisce 10 componenti su 23

0
35

RENZI,SOSTITUISCE 10,SU 23, COMPONENTI DELLA COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, APPARTENENTI ALLA MINORANZA PD,NON D’ACCORDO CON L’ITALICUM? SOSTITUITI CON QUELLI PIU’ IN LINEA NEL PARTITO!!!
La nuova legge elettorale, che dovrebbe approdare alla camera per il voto definitivo entro il 27 aprile….Di cui il governo minaccia di porre la fiducia per la sua approvazione,sta creando un enorme subbuglio nella minoranza del PD…. Rappresentata nei suoi segmenti da:Cuperlo,Dalema,Bersani,Civati,Fassina,Bindi ed altri..In buona sostanza si tratta di tutta la vecchia ala derivante dal partito comunista,tranne qualche singolo come la Bindi..Sembra che oggi siano davvero ai ferri corti all’interno nel PD,.tanto che Cuperlo ha dichiarato che è al rischio il prosieguo della legislatura?
Qualcuno potrebbe definirla la “GUERRA “FRATICIDA”DENTRO IL PD? NO,non è così! Non sono mai stati fratelli politicamente nel PD! Nei fatti sono sempre stati due partiti,in un partito! Derivanti da due correnti di pensiero politico estremamente diversi? Che erano uno:PCI -PDS-DS, L’altro: la vecchia ala della sinistra DC, MARGHERITA!!! Fusi in un solo partito il PD! Unitisi più per un concetto di presa del potere,che di uniformità di vedute politiche? Per cui sono andati avanti in una situazione di ibrido politico,dove tutti i documenti di risoluzione politica,contenevano il tutto,ed il contrario di tutto? Il DIAVOLO è L’ACQUA SANTA,come si usa dire! Quindi queste divisioni politiche all’interno Del PARTITO DEMOCRATICO,sono sempre esistite! Però hanno sempre svolto una azione molto curata d’impedimento,che tutto ciò non venisse fuori dal palazzo,in modo clamoroso come oggi sta accadendo.. La segreteria Renzi,ha fatto esplodere il tutto con un grande ” BOTTO”al punto,che adesso esistono ufficialmente le minoranze del partito…Cosa che nel passato hanno sempre ipocritamente negato! Tutto ciò non l’ha provocato Renzi,il tutto esisteva all’interno del PD,da parecchi anni! Una prova di ciò, è stato il totale fallimento del PD,di qualche anno fa,nel fare il tentativo,di fare eleggere alla presidenza della Repubblica:Prodi o Marini! Di cui il risultato è stato una vera vergogna! Perchè i due partiti esistenti dentro il PD,non hanno raggiunto uno accordo politico, sul nome che dovevano votare,tra Prodi e Marini! Renzi ha un merito,che è, il suo modo spregiudicato di gestire il partito, ha fatto emergere divisioni politiche che esistevano da anni! Ma che venivano sempre ignobilmente nascoste!!!
21/aprile/2015. 

Di Giovanni Boccellato,membro della dirazione nazionale di M.P.L..

Rispondi