ITALICUM: SALTAMARTINI, SONO ALTRE LE priorità PER ITALIANI

0
39

ITALICUM: SALTAMARTINI, SONO ALTRE LE priorità PER ITALIANI

“Oggi gli italiani chiedono al Governo e al Parlamento di intervenire sui problemi reali: lotta alla disoccupazione, drastica riduzione della pressione fiscale ormai arrivata a livelli di guardia per famiglie e imprese, sicurezza come diritto, contrasto all’immigrazione clandestina e tanti altri che potremmo aggiungere”.

Lo afferma in una nota Barbara Saltamartini, deputata delle Lega Nord-Noi con Salvini.

“Rispetto a questi problemi la legge elettorale e’ certamente l’ultimo tema che gli italiani ci chiedono di affrontare. In tal senso, trovo ridicolo l’ampio dibattito che si sta scatenando negli ultimi giorni, figlio di una politica distante dalla realta’ dei problemi veri che i nostri cittadini vivono quotidianamente – aggiunge -. Allo stesso tempo, visto che in Parlamento ora si sta discutendo proprio di legge elettorale non posso esimermi dal constatare che ancora una volta l’arroganza di Renzi sta travalicando ogni limite. Del resto, come meravigliarsi dopo quanto ha gia’ fatto quando si e’ trattato di votare la riforma costituzionale del Senato? Oggi ci ritroviamo nella stessa situazione e la sola ipotesi che sta girando in queste ore, non smentita, che il Governo potrebbe apporre il voto di fiducia e’ una vera e propria prevaricazione sul Parlamento che non posso che condannare. Un metodo che produrra’ l’ennesimo strappo e una regressione del processo democratico, rendendo il Parlamento del tutto marginale. Del resto Renzi ha sempre trattato il Parlamento come un fastidioso ornamento anche un po’ bruttino da guardare. Per questo, ancora una volta andra’ alla prova di forza scegliendo, come accaduto per la riforma del Senato nel passaggio alla Camera, di approvare una legge con un deficit di legittimita’ politica molto profondo.”

“Oggi gli italiani chiedono al Governo e al Parlamento di intervenire sui problemi reali: lotta alla disoccupazione, drastica riduzione della pressione fiscale ormai arrivata a livelli di guardia per famiglie e imprese, sicurezza come diritto, contrasto all’immigrazione clandestina e tanti altri che potremmo aggiungere”.

Lo afferma in una nota Barbara Saltamartini, deputata delle Lega Nord-Noi con Salvini.

“Rispetto a questi problemi la legge elettorale e’ certamente l’ultimo tema che gli italiani ci chiedono di affrontare. In tal senso, trovo ridicolo l’ampio dibattito che si sta scatenando negli ultimi giorni, figlio di una politica distante dalla realta’ dei problemi veri che i nostri cittadini vivono quotidianamente – aggiunge -. Allo stesso tempo, visto che in Parlamento ora si sta discutendo proprio di legge elettorale non posso esimermi dal constatare che ancora una volta l’arroganza di Renzi sta travalicando ogni limite. Del resto, come meravigliarsi dopo quanto ha gia’ fatto quando si e’ trattato di votare la riforma costituzionale del Senato? Oggi ci ritroviamo nella stessa situazione e la sola ipotesi che sta girando in queste ore, non smentita, che il Governo potrebbe apporre il voto di fiducia e’ una vera e propria prevaricazione sul Parlamento che non posso che condannare. Un metodo che produrra’ l’ennesimo strappo e una regressione del processo democratico, rendendo il Parlamento del tutto marginale. Del resto Renzi ha sempre trattato il Parlamento come un fastidioso ornamento anche un po’ bruttino da guardare. Per questo, ancora una volta andra’ alla prova di forza scegliendo, come accaduto per la riforma del Senato nel passaggio alla Camera, di approvare una legge con un deficit di legittimita’ politica molto profondo.”

Rispondi