Campionati italiani assoluti: ambizioni …mondiali

0
63

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI: AMBIZIONI..MONDIALI!

 

 

 

Partono domani, a Riccione, i Campionati Italiani Assoluti primaverili e il Team Insubrika si presenta ai blocchi di partenza con 19 atleti, senza nascondere le proprie ambizioni in chiave internazionale.

 

 

 

Sesto Calende, 26 marzo 2015 – Ci siamo. Da domani a domenica i big del nuoto azzurro torneranno in gara nei Campionati Italiani Assoluti, primo appuntamento utile per qualificarsi alle importanti manifestazioni internazionali della prossima estate: Campionati del Mondo di Kazan, Universiadi ed Eurojunior.

 

 

 

In vasca, a difendere i colori nero-argento ci saranno 19 atleti, 5 maschi e 14 femmine, impegnati sia in gare individuali che nelle staffette.

 

 

 

Riflettori puntati su Arianna Castiglioni (50 e 100 rana, 200 misti e staffette 4×100 sl e 4×100 mista) e Matteo Rivolta (50 e 100 fa, 50 do e 4×100 mx con i colori delle Fiamme Oro), a caccia del pass per Kazan. Ci proveranno sul serio anche Michela Guzzetti (50 e 100 rana, 4×100 mx con l’Esercito) e Luca Dioli (50 ra, 50 e 100 fa, 200 mx e 4×100 mx con le Guardie Forestali), che proveranno a giocarsi il ruolo di outsider e a scompigliare i pronostici, con un occhio però anche ai tempi di qualificazione per le Universiadi.

 

 

 

In cerca di buoni riscontri cronometrici i tanti giovani del Team, a partire da Alice Scarabelli (100 e 200 sl, 50, 100 e 200 do e le staffette 4×100 sl, 4×200 sl e 4×100 mx), Matilde Volpi (400 e 800 sl, 400 mx e la 4×200 sl), Samuele Botter (50 e 100 fa), Luca Dal Bò (200 mx), Elena Corti jr. (50 e 100 fa, 50 e 100 do e staffetta 4×100 mx),

 

Dana Casotto (200 sl e staffette 4×100 e 4x200sl), Melissa Giussanti (staffetta 4×100 sl), Cecilia Chinetti (50 sl), Filippetti Sara (50 e 100 sl, staffette 4×100 sl e 4×100 mx) e Elena Corti Sr (50 e 100 fa e staffette 4×100 sl e 4×100 mx), a Federico Poggio (50 e 100 ra) e Silvia Gadisco (50 e 100 do), in cerca del pass per gli Eurojunior. Proveranno a fare bene anche le “maturande”, Francesca Arredondo (100 e 200 sl, 400 mx e staffette 4×100 sl, 4×200 sl e 4×100 mx), Chiara Bernardi (200 fa), Benedetta Guagnini (400 mx e staffetta 4×100 sl), anche se la pressione scolastica comincia adesso a farsi sentire!

 

 

 

Domenica, le attese finali del Campionato Italiano a Squadre, dove la formazione maschile e quella femminile (entrambe in A2) proveranno a dare battaglia in cerca della vittoria, sulla carta più fattibile solo con le ragazze….Ma mai dire mai!

 

 

 

Prevista la diretta su RaiSport sia delle batterie del mattino (a partire dalle 9:50), sia delle finali del pomeriggio (dalle 17:00).

 

 

 

 

 

 

 

Per informazioni:

 

 

 

TEAM INSUBRIKA

 

 

 

Ufficio Stampa

 

Barbara Allaria

 

0331-770343

 

338-6541305

 

press@teaminsubrika.it

 

SHARE
Previous articleQuote latte abolite
Next articleVerde pulito a Somma

Rispondi