Amsc secondo Angelo Bruno Protasoni

0
55

protasoni

Venerdì scorso il Consiglio Comunale ha valutato e discusso i conti municipali al 31 dicembre 2014: è stato evidenziato come in tre anni i i debiti comunali comunali siano stati ridotti di 35 milioni, passando da 60 milioni del bilancio consolidato nel 2011, al momento dell’insediamento di questa amministrazione, a 25 milioni (che sono ancora tanti ma che cominciano a essere gestibili in rapporto al totale del bilancio comunale). Smentita anche dai fatti l’affermazione secondo la quale questo sarebbe avvenuto grazie ai superiori proventi della tassazione: le cifre relative alla tassazione a Varese e Busto dimostrano il contrario. Lunedì sera si concluderà il ciclo di riunioni sui conti del Comune analizzando la situazione e le prospettive delle aziende partecipate. Anche in questo caso caso saranno le cifre a parlare: negli ultimi tre anni della passata amministrazione le due maggiori aziende, AMSC e IMPIANTI & SERVIZI accumularono perdite per 18 milioni e mezzo: nei tre anni successivi si è passati a un utile di sei milioni di euro. Anche di questo si discuterà, a partire dalle 21,30 circa in una riunione a cui tutti i cittadini potranno assistere in sala consiliare o in diretta streaming (accesso dal sito del Comune).

Angelo Bruno Protasoni

Rispondi