Addio Elio Toaff da Foad Aodi

0
52

 
Si è spenta la vita della storica figura diElio Toaff, rabbino capo della comunità di Roma. La sua moralità ed il suo impegno umano per la pace e la promozione del dialogo interculturale è salutata da tutti senza esclusioni. Papa Francesco lo ricorda come “uomo di pace e di dialogo”, “un gigante del nostro tempo” per il Presidente Matteo Renzi che la scorsa notte si è recato nella Sinagoga di Roma per esprimere la sua vicinanza alla Comunità ebraica e le condoglianze alla famiglia.  “Il dolore per questa perdita umana si unisce ad un profondo senso di rispetto”, afferma il Presidente della Comunità del Mondo Arabo in Italia(Co-mai) ,dell’Amsi ed Uniti per Unire  Foad Aodi. “Toaff era vicino ad un centenario, condotto all’insegna della pace e del rispetto delle diversità. la Co-mai ,Amsi ed Uniti per Unire  gli porgiamo il suo addio, consapevole che anche nei cieli questo grande uomo avrà lo stesso riconoscimento che in terra. Che la sua figura sia un modello da seguire per tutte le Comunità religiose che si trovano in Italia. Prendiamo spunto da Toaff per proseguire nel nostro lavoro, nell’armonia e nella convivenza pacifica delle diverse Comunità e delle religioni che esse rappresentano”. Conclude Aodi
 

Rispondi