Voto locale, la Francia va destra Vince Sarkozy che argina Le Pen

0
62

Voto locale, la Francia va destra
Vince Sarkozy che argina Le Pen

07:33 23 MAR 2015
(AGI) – Parigi, 23 mar. – Il partito dell’ex presidente francese Nicolas Sarkozy si e’ aggiudicato il primo turno delle elezioni dipartimentali in Francia con il 29,2%. E’ quanto emerge dai primi exit poll da cui si registra un calo di Hollande al 21,4%. Dietrol’Ump si colloca direttamente il Fn di Le Pen con il 26,3%.
Un risultato che, se fosse confermato, sarebbe deludente per Marine Le Pen che sperava di essere il primo partito di Francia per rinsaldare le sue speranze alle presidenziali del 2017. Ancora piu’ favorevole per Sarkozy il sondaggio di Csa xche ha dato al’Ump il 31%. Il secondo turno delle elezioni dipartimentali si terra’ il 29 marzo.
Il vero vincitore delle elezioni dovrebbe dunque essere l’ex presidente francece Sarkozy che commenta a caldo: il voto di oggi in Francia “mostra la profonda aspirazione dei francesi a un cambiamento chiaro”. Sono queste le prime parole di Sarkozy all’uscita dei primi exit poll sui risultati delle elezioni dipartimentali in Francia.
Per quanto riguarda gli elettori di Fn, Sarkozy ha affermato: “Capiamo la loro esasperazione ma questo partito non dara’ loro risposta. Confermo che non ci sara’ alcun accordo con Fn”. Il premier Valls, il cui partito esce sconfitto come previsto alle urne, si consola constatando che l’estrema destra non e’ primo partito del Paese: “Oggi un elettore su due e’ andato a votare, piu’ del previsto e me ne rallegro”, ha affermato il premier esprimendo soprattutto la sua soddisfazione per il fatto che “l’estrema destra non e’ la prima formazione politica di Francia”. Valls ha anche invitato per il secondo turno “al raccoglimento e alla mobilitazione dei voti”.
“Invito tutti i repubblicani a fare muro contro l’estrema destra” ha affermato. Immediata la replica di Marine Le Pen: il premier Manuel Valls “dovrebbe consegnare le sue dimissioni al presidente della Repubblica”. Cosi’ il leader di Front National ha risposto alle dichiarazioni di poco fa del premier socialista che si era rallegrato perche’ l’estrema destra non era il primo partito di Francia. “Il Ps e’ stato evacuato da circa 1000 cantoni” ha tuonato la Le Pen aggiungendo che “il voto nazionalista e’ la chiave per sbarazzarsi dei socialisti”.
Antonio Russo
Varese Press-Redazione Milano
Papa Francesco “Non dimentichiamo mai che il vero potere è il servizio.”

Rispondi