Libera: contro povertà, diseguaglianze e mafie

0
56

Vi metto a disposizione quanto segnalatomi da Libera:

100 giorni per un reddito di dignità:contro povertà, diseguaglianze e mafie


Ciao Giuseppe ,

Libera, associazione che promuove Riparte il futuro, è da sempre impegnata contro le ingiustizie, le mafie e le diseguaglianze.

Secondo i dati Istat, dal 2008 al 2014 la crisi in Italia ed Europa ha più che raddoppiato i numeri della povertà.

Dieci milioni di italiani e italiane vivono in condizione di povertà relativa, e sei milioni in condizione di povertà assoluta. Le diseguaglianze sono cresciute a dismisura e diventate insopportabili.

Più la povertà aumenta, più le diseguaglianze si ampliano, più le mafie si rafforzano.

Per questo Libera lancia oggi una nuova campagna per introdurre in Italia una misura come ilReddito Minimo o di Cittadinanza. Chiediamo che entro 100 giorni una buona legge sul reddito di dignità arrivi in aula per essere discussa e approvata.

Firma su www.campagnareddito.eu

“C’è bisogno del contributo e della partecipazione di tutti, non dimentichiamolo mai: la speranza o è di tutti o non è speranza” – Don Luigi Ciotti

firma qui

Rispondi