Tolleranza zero per l’alcool

0
34

Tolleranza zero per l’alcool

no alcool

E’ giusto che ci siano norme restrittive e pesanti per chi guida mettendo sè stesso e gli altri a rischio.
Bisognerebbe seguire però queste persone capire perchè lo fanno, se è un episodio o se è la norma e in questo caso curarli.
La repressione va bene sul momento ma occorre prevenire altri episodi e cercare di evitarli, dando comunque possibilità alle persone di lavorare.
Ci vengono segnalati casi di persone che pur ammettendo, e non è poco, di aver sbagliato vorrebbero comunque essere messi in condizione di lavorare, senza la possibilità di poter condurre i mezzi aziendali ad es. ( aeroporti, bus, ecc.) ma una soluzione si deve trovare.
Punire è giusto, portare alla disperazione chi sbaglia è controproduttivo per loro e per la società nel suo insieme.

Lottatoreunico

Rispondi