Mauro contro le norme sulle banche popolari

0
43

Banche: Mauro, norme su popolari danneggiano pmi e realta’ economiche deboli
Banca_Popolare_di_Bergamo
ROMA – “La trasformazione delle banche popolari in società per azioni è un atto che rischia di produrre conseguenze molto più gravi e pericolose di quello che possiamo immaginare”. Lo dice in una nota il presidente dei Popolari per l’Italia Mario Mauro a proposito del provvedimento sulle banche in discussione alla Camera dei deputati.
“Non è possibile liquidare per decreto uno dei sostegni più importanti alla piccola e media impresa, che non solo è parte estremamente vitale dell’economia del nostro paese, ma rappresenta anche una pagina fondamentale della cultura cooperativa e solidaristica italiana. Il provvedimento – ha aggiunto Mauro – rischia di mettere in difficoltà tutte quelle realtà e piccoli imprenditori che altrimenti non avrebbero accesso al credito. Le conseguenze sul sistema produttivo delle pmi e delle cooperartive, vera struttura portante per la formazione del prodotto interno lordo nazionale, saranno a mio avviso insostenibili”.
“Ricordo che in Germania si sono levate barricate a difesa del sistema creditizio locale. Allo stesso modo – ha concluso Mauro – noi Popolari per l’Italia siamo pronti in Parlamento a difendere la cultura economica della solidarietà e la possibilità di fare impresa per tanti giovani e piccole realtà locali, che altrimenti sarebbero tagliate fuori”.

Rispondi