IL SINDACATO EUROPEO APPOGGIA IL Comitato Pendolari Trenord di Busto Arsizio

0
43

DESIDERIAMO MANIFESTARE LA NOSTRA ADESIONE ALLA MOBILITAZIONE DEL COMITATO PENDOLARI TRENORD DI BUSTO, PERCHE’ SE SI VUOLE VELOCIZZARE IL COLLEGAMENTO TRA MALPENSA E MILANO, OCCORRE FARLO CON LA TESTA E NON COL SOLITO SISTEMA DI DECIDERE SENZA CHIEDERE NIENTE A NESSUNO.

E’ORA DI FINIRLA DI PENSARE CHE TUTTO SI POSSA FARE SENZA CONSULTARSI, SENZA VALUTARE PRO E CONTRO, PASSANDO SULLA TESTA DEI CLIENTI TAGLIANDONE FUORI CIRCA 800 DI BUSTO ARSIZIO.

CHIEDIAMO UNA ATTENTA VALUTAZIONE, PER ES. CON UNA SERIA ANALISI DEI BISOGNI DEGLI UTENTI LOCALI E DEI LORO BISOGNI CON UN SONDAGGIO AD HOC, PER CAPIRE COSA FARE SENZA PROVOCARE DISAGI E TAGLI INDISCRIMINATI.

E SOLO DOPO UN SERIO SONDAGGIO SCIENTIFICO FARE GLI AGGIUSTAMENTI NECESSARI ALLA CLIENTELA. E’ OPPORTUNO QUINDI UN RIPENSAMENTO SUI TAGLI CON UNA ATTENTA RICERCA SUI BISOGNI E SUGLI SPOSTAMENTI NEL TERRITORIO E SOLO DOPO CI SARANNO EVENTUALI MIGLIORAMENTI CHE AUSPICHIAMO, NELL’INTERESSE DELL’AMBIENTE, DEGLI UTENTI/LAVORATORI E ANCHE DEGLI STUDENTI INTERESSATI.

GIUSEPPE CRISEO- SEGRETARIO GENERALE E REGIONALE -SINDACATO EUROPEO DEI LAVORATORI

Rispondi