Il Presidente Mattarella vola a Palermo

0
43

Strano paese l’Italia se ci sono i titoloni per il nostro Presidente che si muove come un cittadino qualunque, si imbarca e vola a Palermo.

E’vero che si tratta di una visita privata, ma altri governanti, l’ultimo della lista ma non l’unico, Renzi , si sono comportati diversamente.

Renzi diceva a sua difesa che usava l’aereo di stato per andare in montagna, per seguire i protocolli di sicurezza.

Il dubbio viene spontaneo, c’è sicurezza di serie A e sicurezza di serie B? Il capo di governo è più a rischio del Presidente della Repubblica?

La risposta è forse un’altra che chi si “sente importante” e fa come ritiene opportuno, e chi invece come Mattarella ha capito in che condizioni è l’Italia e un pò come il Papa, si muove con rispetto e umiltà per dare l’esempio; come si diceva una volta l’esempio viene dall’alto, bisognerebbe ricordarlo a tanti, a cominciare da Renzi.

E forse non vedremmo più titoloni come quello seguente:

Sergio Mattarella a Palermo sul volo di linea. È la prima volta per un capo di Stato. Alitalia twitta: “Un passeggero normale, una persona Speciale” (FOTO).

Giuseppe Criseo

www.varesepress.info

Rispondi